Ogni estate ha i suoi tormentoni, soprattutto in sede di mercato. A lungo nei mesi estivi appena conclusi si è sentito parlare di un certo David Strelec, giovane slovacco sconosciuto ai più. Sempre in procinto di arrivare a Spezia, ha dovuto aspettare gli ultimi giorni di mercato per poter effettivamente sbarcare alla corte di Thiago Motta e ieri, dopo tanto lavoro di ambientamento diviso tra Prima Squadra e Primavera, è sceso per la prima volta in campo da titolare segnando la sua prima rete nella massima serie italiana. 

Nel post partita ha avuto modo di esprimere le sue prime impressioni, spaziando dalla rete segnata alle sensazioni di giocare davanti ai suoi nuovi tifosi. Queste le sue parole affidate ai social dello Spezia:

"Oggi è stata una giornata di grandi emozioni e sono davvero entusiasta di aver siglato la rete del momentaneo pareggio, perchè so bene quanto avevamo bisogno di uscire da questa partita con i tre punti.

Devo ringraziare tutta la squadra perchè abbiamo lavorato molto bene nell'arco di tutta la partita e senza l'azione imbastita dai miei compagni non avrei mai potuto segnare: siamo un gruppo fantastico e sono felice di farne parte.

Mi piace molto giocare in questa squadra, per me è una grande occasione e sto cercando di migliorare giorno dopo giorno e di conquistare sempre l'opportunità di scendere in campo e dare il mio contributo.

Siamo una squadra molto giovane, ma non ci accontentiamo di scendere in campo, siamo competitivi, abbiamo fame di vittorie e vogliamo raggiungere il nostro obiettivo il prima possibile.

La Spezia? Mi sono subito ambientato, la città è meravigliosa e i tifosi sono davvero caldi, proprio come piace a me".

Sezione: Interviste / Data: Dom 17 ottobre 2021 alle 12:30
Autore: Gian Maria Tosi
vedi letture
Print