Non solo Thiago Motta, nuovo allenatore dello Spezia, nelle considerazioni di Stefano Agresti. Ospite ai microfoni di Radio Sportiva, il noto giornalista sportivo ha parlato del secondo anno tra i grandi degli aquilotti, avvisando delle difficoltà a cui potrebbero andare incontro: 

«Lo Spezia sta cercando di voltare pagina dopo la partenza di Italiano. Thiago Motta è uno che va in una direzione ben precisa e può portare certamente idee nuove. Ritengo che la proprietà sia ambiziosa e intenzionata a confermare il grosso della squadra, almeno al livello dei giocatori più rappresentativi. Attenzione, però: riconfermarsi è difficile e sicuramente il secondo anno sarà un banco di prova complicato».

Sezione: Interviste / Data: Sab 17 luglio 2021 alle 12:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print