Lo Spezia lavora sul mercato e lo fa su strade parallele. Da un lato Pecini lavora a giocatori che possano rinforzare nell'immediato la rosa per poter affrontare la seconda stagione in Serie A, dall'altro si guarda intorno per arrivare a giovani da tesserare e poi girare in prestito o crescere in casa. Il tutto anche a causa del blocco al mercato per ora imposto dalla FIFA, che impone alla società di tesserare il maggior numero possibile di giocatori e giovani prospetti in vista delle stagioni a venire.

L'ultimo nome sul taccuino del DS aquilotto sarebbe Mikael Egill Ellertsson, islandese classe 2002. Secondo l'esperto di mercato Nicolò Schira, lo Spezia avrebbe offerto 1 milione alla Spal per il giovane esterno offensivo, che si è messo in mostra nel campionato Primavera dopo essere stato prelevato dal Reykjavík.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 26 luglio 2021 alle 09:00
Autore: Gian Maria Tosi
vedi letture
Print