Il nome di Tommaso Pobega sta letteralmente infuocando il mercato. Quasi la metà delle società partecipanti al prossimo campionato italiano ha chiesto informazioni sul suo conto, non ultima il Bologna

Secondo quanto riportato da Tuttosport infatti, tra le pretendenti al giovane centrocampista rossonero è sbucata anche la società felsinea, aggiungendosi di fatto a un elenco piuttosto corposo. Oltre allo Spezia, che accoglierebbe di buon grado un ritorno in prestito, il giocatore è seguito anche dall'Atalanta, che ha richiesto informazioni per l'acquisto del cartellino, e dalla Fiorentina di Vincenzo Italiano, che vorrebbe riaverlo con se dopo l'ottima parentesi aquilotta dello scorso anno. 

Tuttavia, dopo tre stagioni passate in prestito (Ternana, Pordenone e Spezia), per Pobega potrebbe esser giunto il momento di restare in rossonero. Evidentemente scottati da alcuni errori di valutazione del recente passato, Locatelli e Pessina su tutti, i dirigenti del Milan paiono intenzionati a non cedere alle lusinghe. Il giocatore continua ad allenarsi agli ordini di Pioli a Milanello e chissà, quindi, che non continui a farlo per tutto l'anno. 

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 22 luglio 2021 alle 11:45
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print