Uno dei fronti aperti del mercato dello Spezia è sicuramente quello con il Torino. I granata, già da diverso tempo, si sono messi sulle tracce di alcuni giocatori spezzini. Tuttavia, se la situazione per Maggiore vive di un'improvvisa accelerata, bisogna registrare al convesso un rallentamento (quasi uno stop) in quella per Nikolaou

Come registrato da Tuttosport infatti, il Torino continuerà a premere per il difensore greco solamente a seguito della cessione di Armando Izzo. Ma non è tutto. Detto della posizione granata, c'è comunque da considerare quella della contro-parte, ossia dello Spezia. Il club aquilotto non sarebbe disposto a cedere facilmente Nikolaou. Il classe '98 si è dimostrato un centrale dal sicuro avvenire, governando con abilità, vigoria e maestria assieme a Erlic il reparto arretrato delle Aquile. Insomma, ha margini di miglioramento importanti: perciò il club aquilotto tenterà in tutti i modi di provare a resistere alle lusinghe di mercato sul suo conto. 

Le vie del mercato sono infinite, lo sappiamo bene. Ma dopo gli incontri iniziali, le voci e i rumors dei primi giorni, ora la pista Nikolaou-Torino sembra essersi intiepidita. 

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 24 giugno 2022 alle 09:15
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print