Le strade tra Giulio Maggiore e lo Spezia potrebbero separarsi: secondo quanto rivela La Nazione non sarebbe stata accettata la proposta di raddoppio dell'ingaggio.

Al momento le possibilità di permanenza del capitano aquilotto sono ridotte al lumicino a meno che, come rivela il quotidiano, la proprietà non accontenti le richieste di Lucci per arrivare a blindare la sua bandiera.

Il centrocampista è già nel mirino di Torino e Fiorentina con il granata che oltre a soldi potrebbero offrire delle contropartite a differenza della Fiorentina che fin qui non si è mossa concretamente. Ovviamente i tifosi dello Spezia sperano di vedere ancora Giulio Maggiore alla ripresa del campionato ma al momento una soluzione non c'è.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 19 giugno 2022 alle 09:45
Autore: Francesca Balestri
vedi letture
Print