Uno spiffero di luce si allarga all'orizzonte dello Spezia: sta arrivando il momento del mercato. Dopo le voci, circolanti ormai da giorni, su Reca, Piccoli, Colley e Frattesi, la dirigenza aquilotta pare aver chiuso per il terzino del Tolosa, Kelvin Amian. Ma non solo: secondo quanto riportato da diversi rotocalchi, tra cui La Gazzetta dello Sport, i liguri si sarebbero inseriti con forza anche nella trattativa tra Atalanta e Empoli per Viktor Kovalenko

Il centrocampista ucraino, accasatosi alla Dea nella scorsa sessione di mercato dopo 199 presenze con la maglia dello Shaktar Donetsk, sembrava in procinto di trasferirsi in Toscana. Sembrava, appunto. Perché, come già successo per Piccoli, lo Spezia si sarebbe inserito forte sul giocatore, al punto da metter la freccia sull'interesse dell'Empoli e passare probabilmente in vantaggio. In settimana l'agente di Kovalenko incontrerà la dirigenza orobica. Da questo incontro si comprenderà con ancora maggiore chiarezza il futuro del classe '96. Un futuro che potrebbe tingersi di bianco. 

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 19 luglio 2021 alle 11:15
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print