Il momento è arrivato. Dopo giorni di voci, indiscrezioni e accostamenti più o meno fondati, l'incontro odierno tra Spezia e Sassuolo chiarirà il futuro di alcune delle trattative più chiacchierate dell'estate, da quelle per Frattesi a Erlic a quella per Obiang

Lo Spezia, dopo una rivoluzione che ha coinvolto società e guida tecnica, ora sta provando a cambiare pelle anche alla squadra. Dopo gli arrivi di Hristov, Zovko e Amian, il ds Pecini oggi proverà a limare ulteriormente i dettagli per portare in maglia bianca il promettente centrocampista Davide Frattesi. Anche se, secondo quanto raccolto da La Nazione, la trattativa appare più complicata del previsto. 

Poi, tra gli argomenti che le due dirigenze tratteranno, ci sarà sicuramente quello relativo a Martin Erlic. In particolar modo, dato per certo l'interesse neroverde per il centrale dello Spezia, ci saranno da condividere le idee sulla suddivisione delle quote del cartellino e sulla clausola inserita nel contratto del giocatore nel suo precedente trasferimento dall'Emilia alla Liguria. 

Infine, ultimo ma non per importanza, sarà trattato il nome di Pedro Obiang. Il centrocampista ex Sampdoria e West Ham piace a Riccardo Pecini: non è una novità. Porterebbe in rosa quel giusto mix di esperienza, classe e forza fisica, che al momento manca allo Spezia: per tali motivi, sempre secondo quanto raccolto dal quotidiano sopracitato, sarebbe lui il preferito del direttore sportivo. 

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 27 luglio 2021 alle 10:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print