Il calciomercato della prossima estate si preannuncia particolare, ancora condizionato dalle vicissitudini dettate dalla crisi globale ed incentrato in sui prospetti italiani da riscoprire. Questa è l'opinione dell'agente di mercato Andrea D'Amico che segue, tra gli altri, anche l'attaccante aquilotto Andrey Galabinov:

«Rinnovo? Vedremo con la nuova proprietà - ha dichiarato a TuttoMercatoWeb -. Magari vorranno essere certi della categoria e poi se ne parlerà. Però potrebbe essere rischioso, chi è a scadenza può accasarsi. Andrey è stato protagonista della promozione, ha avuto un po’ di sfortuna con l’infortunio dopo la partenza brillante, ma è un giocatore importante».

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 05 aprile 2021 alle 09:00
Autore: Lidia Vivaldi
Vedi letture
Print