Provenire dal vivaio dell'Atalanta è già di per sé un interessante biglietto da visita. Se poi alla tua prima stagione in Serie A hai la miglior media realizzativa dell'intero campionato, è inevitabile che gli occhi del calcio italiano si posino su di te. Roberto Piccoli ha mostrato lampi del suo talento in riva al Golfo dei Poeti, diventando un'interessante pedina del mercato che inizierà a fine mese. 

Secondo quanto raccolto da La Gazzetta dello Sport, infatti, sul classe '01 si sarebbero già posati gli occhi del Torino. Reduce da un'ottima stagione in prestito allo Spezia condita da 5 gol e 1 assist in 20 presenze, Piccoli rientrerebbe, insieme a Salcedo dell'Inter e Iacoponi dell'Arezzo, nel trittico di giovani di prospettiva finiti sul taccuino della squadra granata.

Manca ancora un po' all'inizio ufficiale del mercato, ma il nome di Roberto Piccoli pare esser già tra quelli più caldi del panorama nazionale.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 04 giugno 2021 alle 09:45
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print